La nostra Impresa è orientata al contenimento dei consumi energetici e all’attuazione di politiche di sostenibilità sia dei processi di lavorazione che di realizzazione delle materie prime. Con questo spirito nel 2008 è stato installato presso la palazzina uffici un impianto fotovoltaico da 19,8 KW in grado di soddisfare il fabbisogno energetico degli uffici amministrativi. Attualmente tutta l’energia impiegata dai nostri impianti per la produzione di conglomerati bituminosi, materiali inerti certificati e calcestruzzi preconfezionati proviene da fonti rinnovabili certificate grazie ad un accordo sottoscritto con il nostro fornitore Atena Spa. Nei primi mesi del 2019 sono state sostituite le cisterne di stoccaggio di bitume alimentate a gpl con silos elettrici alimentati da un nuovo impianto fotovoltaico da 108 kw installato sopra l’officina e l’autorimessa mezzi al fine di ridurre ulteriormente il fabbisogno energetico da fonte fossile. Nel corso dell’anno verrà completato il processo di qualificazione intrapreso nel 2018 per l’ottenimento della certificazione ambientale ISO 14001.

Per ridurre l’impiego di materiali inerti vergini la nostra azienda recupera materiali misti provenienti dall’attività di costruzione e demolizione trattandoli e reimmettendoli nel ciclo produttivo come sottofondi per nuove infrastrutture stradali.